COSA SIGNIFICA BRAND?

Share Post:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ammetto di essere un grande amante delle definizioni e tra tutte quelle riguardanti cosa sia un BRAND qui di seguito trovate le mie preferite:

– Il brand è la connessione emotiva tra le persone e il tuo business.
“Brand Against The Machine” John Morgan

– Il brand è un prodotto che parla.
Lorenzo Marini

– Brand è un’organizzazione, un prodotto o un servizio con personalità.
Wally Olins

– Un Brand è quell’insieme valori e tratti di personalità che fanno di un prodotto qualcosa di unico e più grande della sua mera funzione.
Silvia Barbieri

– Il brand è l’insieme di percezioni nella mente dei consumatori.
Colin Bates

Il tuo brand è ciò che la gente dice di te, quando lasci la stanza.
Jeff Bezos

– Un Brand è un insieme di aspettative, ricordi, storie e relazioni.
Seth Godin

– Il brand è la somma intangibile degli attributi di un prodotto: il nome, il packaging, il prezzo, la storia, la reputazione e il modo in cui viene pubblicizzato.
David Ogilvy

– Un brand è una storia che si sviluppa attraverso tutti i punti di contatto con il cliente.
Jonah Sachs

– Il brand è la più intima sensazione che una persona prova riguardo a un prodotto, un servizio o un’intera organizzazione.
Marty Neumeier

– Il Brand è una promessa.
Walter Landor

 

Da queste definizioni possiamo dedurre che un brand non è semplicemente un prodotto, un logo, un’identità visiva ecc., ma un’immagine che esiste nella nostra mente, un valore aggiunto che ci fa preferire un prodotto rispetto ad un altro. Ed è questo dal mio punto di vista il minimo comune denominatore presente in tutte le definizioni.

E voi cosa ne pensate?

 

Stay Connected

Last Updates

QUESTA È CLASSE!

BMW omaggia il Ceo di MERCEDES BENZ Dieter Zetsche, andato in pensione lo scorso 22 maggio, con un video fortemente emozionale che narra il suo

LA BANCA DELL’IMMAGINE

SOTTOTITOLO: LA PRIMA IMPRESSIONE È QUELLA CHE CONTA “Fate assaggiare a qualcuno dell’Old Crown e ditegli che è dell’Old Crown. Poi dategli un bicchierino di

Mi chiamo Diego Avanzo e non sono nato a New York City, ma in una città del sud del nord Italia, nell’anno in cui i Devo davano alle stampe il loro album capolavoro “Q: Are We Not Men? A: We Are Devo!”

Amo sfidare la banalità di tutti i giorni cercando di trasformare l’ordinario in straordinario. Per questo credo nel potere della creatività.

Non credo invece, a chi privilegia l’aspetto tecnico al contenuto.

Mi occupo di strategie di comunicazione, branding, progettazione grafica e web: sviluppo IDEE CREATIVE, per creare un’immagine indimenticabile della tua attività, emozionando e distinguendosi dall’infinità di input che si riceve ogni giorno.

Visione strategica, curiosità, ironia, semplicità e cura per i dettagli sono i miei ingredienti.

P.S. Da come si può capire dalle prime righe, nutro una forte dipendenza dalla musica e nel tempo libero conduco una vita parallela da “Rock Star” 😎…questa è la mia Band!

Mi chiamo Diego Avanzo e non sono nato a New York City, ma in una città del sud del nord Italia, nell’anno in cui i Devo davano alle stampe il loro album capolavoro Q: Are We Not Men? A: We Are Devo!

Amo sfidare la banalità di tutti i giorni cercando di trasformare l’ordinario in straordinario. Per questo credo nel potere della creatività.

Non credo invece, a chi privilegia l’aspetto tecnico al contenuto.

Mi occupo di strategie di comunicazione, branding, progettazione grafica e web: sviluppo IDEE CREATIVE, per creare un’immagine indimenticabile della tua attività, emozionando e distinguendosi dall’infinità di input che si riceve ogni giorno.

Visione strategica, curiosità, ironia, semplicità e cura per i dettagli sono i miei ingredienti.

P.S. Da come si può capire dalle prime righe, nutro una forte dipendenza dalla musica e nel tempo libero conduco una vita parallela da “Rock Star” 😎…questa è la mia Band!