IL BRAND EDEKA PRENDE POSIZIONE: MANGIA COME CIÒ CHE VUOI ESSERE

Share Post:

Cosa vogliamo che senta il consumatore contemporaneo di fronte a un prodotto?

Secondo Paolo Iabichino (direttore creativo della Ogilvy & Mather Italia) la chiave riguarda il “Brand Activism” ovvero il fatto che le marche per posizionarsi devono “prendere posizione” (Cluetrain Manifesto – Tesi 23), ossia l’assumere una posizione sui grandi e i piccoli temi dei nostri tempi.

I brand devono portare in scena un credo, devono presentare la propria visione del mondo e della vita, devono andare al di là della “semplice” promozione. È nell’espressione “la marca crede che il mondo sarebbe un posto migliore se…” che si racchiude ciò che Iabichino definisce BIG IDEAL. Si passa dunque dall’idea all’ideale: è questo forse il passaggio più importante della teoria dell’Invertising, e della comunicazione in genere, poiché “di fronte ad una moltitudine di persone sempre più attente e consapevoli, le sole idee di comunicazione non sono più sufficienti a supportare un posizionamento di marca”.

Al centro del progetto non c’è più il prodotto, ma ci sono le tensioni culturali e ciò che accade nelle esistenze delle persone: è necessario creare una relazione, far sì che le marche «risuonino» e «impattino» attraverso emozioni contagianti e che in tal modo si facciano scegliere, non comprare.

“Mangia come ciò che vuoi essere” lo spot della catena di supermercati tedesca Edeka ne è un esempio. Questa pubblicità non ci parla di prodotti, ma invita a riflettere sull’importanza della buona alimentazione e nella scelta dei cibi. Le immagini arrivano dritte al cuore e raccontano la storia di un giovane qualunque, Eatkarus, con la voglia di spiccare in volo, in un mondo “appesantito”.

Lo spot è diventato virale in rete, raccogliendo solo su Facebook oltre 36 milioni di visualizzazioni!

 
 

Stay Connected

Last Updates

Un sito web non ti serve

Al giorno d’oggi, almeno il 70 all’80% dei consumatori effettua ricerche sulle aziende online per decidere se acquistare i propri beni o servizi. Se cercano

QUESTA È CLASSE!

BMW omaggia il Ceo di MERCEDES BENZ Dieter Zetsche, andato in pensione lo scorso 22 maggio, con un video fortemente emozionale che narra il suo

LA BANCA DELL’IMMAGINE

SOTTOTITOLO: LA PRIMA IMPRESSIONE È QUELLA CHE CONTA “Fate assaggiare a qualcuno dell’Old Crown e ditegli che è dell’Old Crown. Poi dategli un bicchierino di

Mi chiamo Diego Avanzo e non sono nato a New York City, ma in una città del sud del nord Italia, nell’anno in cui i Devo davano alle stampe il loro album capolavoro “Q: Are We Not Men? A: We Are Devo!”

Amo sfidare la banalità di tutti i giorni cercando di trasformare l’ordinario in straordinario. Per questo credo nel potere della creatività.

Non credo invece, a chi privilegia l’aspetto tecnico al contenuto.

Il mio approccio, che nasce dall’intersezione tra design, marketing e tecnologia, mi permette di sviluppare IDEE CREATIVE in grado di imprimere un’immagine memorabile alla tua attività.

Visione strategica, curiosità, ironia, semplicità e cura per i dettagli sono i miei ingredienti.

P.S. Da come si può capire dalle prime righe, nutro una forte dipendenza dalla musica e nel tempo libero conduco una vita parallela da “Rock Star” 😎…questa è la mia Band!

Mi chiamo Diego Avanzo e non sono nato a New York City, ma in una città del sud del nord Italia, nell’anno in cui i Devo davano alle stampe il loro album capolavoro Q: Are We Not Men? A: We Are Devo!

Amo sfidare la banalità di tutti i giorni cercando di trasformare l’ordinario in straordinario. Per questo credo nel potere della creatività.

Non credo invece, a chi privilegia l’aspetto tecnico al contenuto.

Il mio approccio, che nasce dall’intersezione tra design, marketing e tecnologia, mi permette di sviluppare IDEE CREATIVE in grado di imprimere un’immagine memorabile alla tua attività.

Visione strategica, curiosità, ironia, semplicità e cura per i dettagli sono i miei ingredienti.

P.S. Da come si può capire dalle prime righe, nutro una forte dipendenza dalla musica e nel tempo libero conduco una vita parallela da “Rock Star” 😎…questa è la mia Band!